Verso la Pasqua 2019

Riflessioni quotidiane per la Quaresima 2019

Come ogni anno, il vescovo Nazzareno in occasione della Quaresima ha realizzato un libretto per accompagnare quotidianamente il cammino di riflessione, preghiera, penitenza e conversione. Sul nostro sito proporremo ogni giorno il rispettivo testo, che sarà online dalle ore 6. Chi desidera il libretto può richiederlo gratuitamente al proprio parroco.

Qui di seguito proponiamo la pagina introduttiva ai testi.

Carissimi Fratello e Sorella che leggete questo libretto,

come ogni Quaresima ti propongo un cammino di ascolto e meditazione.
Al centro di tutto c’è il Vangelo del giorno; è la Parola con cui prega tutta la Chiesa. Leggilo con attenzione, fermati perché ti risuoni dentro il cuore.
Il breve commento che lo segue è una proposta, se proprio non trovi di meglio, ma la cosa più importante è che tu offra a Gesù, con il tuo ascolto, l’opportunità di dirti ciò che Lui desidera da te. Ogni giorno poi ti viene proposta la vita di un santo.

L’idea di fare così mi è venuta dalla vita di sant’Ignazio di Loyola, il fondatore dei Gesuiti, l’ordine religioso di cui ha fatto parte padre Matteo Ricci e anche papa Francesco. In questa “vita”, narrata da lui stesso e intitolata Il racconto del pellegrino, sant’Ignazio racconta com’è iniziato il cammino spirituale che lo ha condotto alla santità.

Era un cavaliere, un combattente ferito gravemente a una gamba. Durante la convalescenza «doveva per forza stare a letto. Poiché era un appassionato lettore di quei libri mondani e frivoli, comunemente chiamati romanzi di cavalleria, sentendosi ormai in forze ne chiese qualcuno per passare il tempo. Ma di quelli che era solito leggere, in quella casa non se ne trovarono. Così gli diedero una Vita di Cristo e un libro di vite di santi. Così leggendo la vita di nostro Signore e dei santi si soffermava a pensare e a riflettere tra sé: “E se anch’io facessi quel che ha fatto san Francesco o san Domenico?”. In questo modo passava in rassegna molte iniziative che trovava buone, e sempre proponeva a se stesso
imprese difficili e grandi; e mentre se le proponeva gli sembrava di trovare dentro di sé le energie per poterle attuare con facilità».

Ecco perché questo libretto unisce il Vangelo e le vite dei santi, con l’augurio che anche per te possa iniziare in questa Quaresima un luminoso cammino verso la santità.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments