Elisabetta Vandi: una stagione indoor da record, primato nei 400m junior

Dopo i Mondiali Junior a Tampere (FIN) nel 2018, che hanno concluso una stagione agonistica eccezionale, Elisabetta Vandi è ripartita alla grande anche quest’anno, con risultati straordinari che hanno visto la portacolori dell’Atletica AVIS Macerata vestire la maglia tricolore di Campionessa italiana indoor nei 400 piani junior e, nella stessa categoria, onorare la maglia azzurra in occasione dell’incontro Italia – Francia della scorsa settimana.
In quest’ultima occasione, in Ancona, la brava Elisabetta non solo ha vinto la gara davanti alla francese Shana Grebo, ma ha stabilito anche il nuovo record italiano dei 400 con il tempo di 53”84, migliorando il 54”14 della lombarda Ilaria Verderio, con un progresso personale di 40 centesimi rispetto al suo 54”24.
Attualmente quindi la forte quattrocentista bianco rossa detiene ben tre records nazionali junior: quelli outdoor dei 400 con il tempo di 53”24, prestazione con la quale ha conquistato il settimo posto in finale a Tampere, quello della staffetta 4 x 400, 3’34”00 ottenuto con le compagne di staffetta Camilla Pitzalis, Eloisa Coiro, Chiara Gherardi ed in ultima frazione appunto Elisabetta Vandi, un quartetto che ha ottenuto il quinto posto ai Campionati del Mondo di Tampere dello scorso luglio; da questa settimana è suo anche il record indoor nella stessa specialità.
Può quindi sognare la forte velocista dell’AVIS visto che già lo scorso anno ha fatto una grande esperienza nella nazionale assoluta ai Campionati Europei di Berlino di agosto.
Ma anche tutto il settore femminile della società può programmare e pensare in grande, visto che fra gli obiettivi della squadra maceratese ci sono Finali Nazionali importanti, sia assolute che under 23.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments