Il Comune di Macerata lancia una call e invita i giovani tra i 18 e i 35 anni che vogliano entrare a far parte dell’organizzazione della Festa dell’Europa a candidarsi come volontari.

Come noto, infatti, l’assessorato alle Politiche giovanili organizza anche quest’anno, dall’8 all’11 maggio la Festa dell’Europa, l’evento che è ormai punto di riferimento per il mondo giovanile e opportunità per discutere e approfondire tematiche di grande attualità che riguardano il panorama internazionale e il futuro delle nuove generazioni. 

I giovani disponibili dovranno collaborare come volontari per assistenza e supporto logistico per allestimenti, eventi, consegna materiali e rapporto con i locali partecipanti, attività di tutoraggio e informazione  sia ai locali sia al pubblico sul tema “Plastic Free”, supporto ai servizi di accoglienza per il pubblico e gli ospiti, nella gestione dei punti informativi e dell’area sponsor e per attività di comunicazione.

L’impegno riguarderà i giorni della Festa dell’Europa, dall’8 all’11 maggio, dalle 18 alle 23  circa, e alcuni giorni della settimana precedente e successiva. Le disponibilità su impegni, tempi e modalità di lavoro verranno concordate insieme all’organizzazione e agli altri volontari. Prima della Festa, e dopo aver raccolto le iscrizioni, verrà organizzato un incontro di conoscenza e formazione per avvicinarti al mondo della Festa dell’Europa.

Essere volontario alla Festa dell’Europa significa avere la possibilità di conoscere da vicino il funzionamento di una macchina organizzativa affascinante e complessa, che coinvolge decine di persone tra associazioni, enti pubblici, bar, ristoranti e professionisti. Significa fare nuove esperienze e conoscere altri giovani con cui poterle condividere, mettersi alla prova e accanto a momenti di lavoro poter vivere occasioni per divertirsi e socializzare.

Ogni volontario, in base al personale impegno speso per l’evento, potrà ricevere gadget della Festa dell’Europa 2019, buoni sconto validi nei circuiti artistico, culturale e sportivo del Comune di Macerata e buoni pasto da sfruttare all’interno dei locali aderenti.

Chi fosse interessato a fare il volontario deve compilare il modulo di partecipazione disponibile nel sito www.comune.macerata.it  e inviarlo entro le ore 14 del 15 aprile all’indirizzo di posta elettronica ufficio.europa@comune.macerata.it. Ogni partecipante verrà contattato per un colloquio conoscitivo e motivazionale in cui scambiare informazioni utili per aderire con consapevolezza a questo impegno.

Info: www.comune.macerata.it .

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments