A Recanati torna «Galassica» il Festival Nazionale dell’Astronomia

Si inaugura il 25 Aprile alle ore 15 nella Sala degli Stemmi del Comune di Recanati, GALASSICA, il festival nazionale di Astronomia in programma dal 25 al 27 Aprile a Recanati. L’inaugurazione del festival coinciderà con l’apertura della mostra fotografica “Da Zero ad Infinito”, che raccoglie emozionanti scatti dell’Universo conosciuto e la matematica che ne descrive la straordinaria bellezza.

L’organizzazione è a cura dell’associazione marchigiana Nemesis Planetarium, un gruppo di giovani professionisti del settore, tra cui diversi astronomi, che da anni si occupa di divulgazione scientifica e organizzazione eventi a tema. Tutti gli eventi saranno gratuiti.

Il festival si articolerà in vari eventi nel centro storico della città. Sarà Franco Malerba, il primo astronauta italiano, l’ospite d’onore di questa edizione di Galassica, e parlerà al pubblico il 25 Aprile alle 21,15 al Teatro Persiani.

I pomeriggi, dalle 16 nella nuovissima Mediateca di Recanati, saranno presenti i divulgatori delle più seguite pagine social: giovedì e venerdì con i laboratori delle ragazze marchigiane Nane Brune e sabato con i giovani ricercatori di Chi ha paura del buio.  Il 26 e 27 Aprile a partire dalle 9 verranno allestiti i laboratori per ragazze e ragazzi dai 6 ai 13 anni, tutti a cura di docenti e ricercatori dell’Università di Camerino.

Il festival proseguirà ogni giorno dalle 18 alle 20 con un importante momento di approfondimento con i grandi nomi della ricerca nazionale, provenienti dall’INFN, l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, dall’Unicam e dall’INAF, l’Istituto Nazionale di Astrofisica. Alla fine di ogni approfondimento gli ospiti si intratterranno con il pubblico degustando un aperitivo.

Concluderanno le serate tre eventi clou: il 25 al Teatro Persiani con il primo astronauta italiano Franco Malerba e il professor Gaspare Polizzi del Centro Nazionale di Studi Leopardiani; il 26 nell’Aula Magna del Comune si parlerà del tema “Donne e  Scienza” con le più affermate ricercatrici del settore e il 27 nell’Aula Magna del Liceo Leopardi con il dott. Stefano Sandrelli dell’INAF, si celebreranno i 20 anni dell’Istituto Nazionale di Astrofisica.

Ogni sera nella splendida sede del liceo recanatese, Palazzo Venieri, a due passi dal teatro, si allestirà anche una mostra mercato di attrezzatura astronomica e dalle 22:30 ci saranno le immancabili osservazioni del cielo con l’associazione Alpha Gemini.

Nella costellazione di iniziative del festival, si ricordano anche le installazioni permanenti: oltre alla mostra “Da zero a infinito” a cura dell’INAF e dell’ESO, nella sala degli Stemmi del Comune, una postazione in mediateca per ascoltare i suoni dall’Universo e una con visori VR di CosmoExperience per sperimentare e godere dello sbarco sulla luna in prima persona, grazie alla realtà virtuale.

Per il programma e ulteriori informazioni rimandiamo al sito www.galassica.it

Comments

comments