Caldarola, 250mila euro per il recupero dell’ex palazzina della Forestale

La solidarietà arriva dall’estero: aiuti da una Onlus servizio delle comunità italo-australiane

Un ambizioso progetto dell’attuale Amministrazione comunale di Caldarola vedrà presto la luce grazie a 250 mila euro di finanziamenti del Commissario per la Ricostruzione indirizzati al recupero dell’ex palazzina della Forestale. Un luogo consono dove permettere loro di trascorrere le giornate in compagnia in una sala ricreativa, con una zona adibita a cucina per poter anche pranzare e cenare insieme. Attrezzando anche l’area esterna per permettere ai caldarolesi di usufruire del giardino nelle giornate più torride. Il progetto, inserito nel piano Opere Pubbliche del Commissario per la ricostruzione ora diventerà realtà, infatti oltre ai fondi destinati dal Governo la differenza verrà messa a disposizione dall’Onlus Co.As.It. Associazione fondata circa 40 anni fa a servizio delle comunità italo-australiane. Il General Manager Thomas Camporeale ha infatti dato l’ok dopo la segnalazione fatta dal Commendator Lorenzo Fazzini e dal Senatore Francesco Giacobbe giunti a Caldarola circa un mese fa per incontrare il Sindaco Giuseppetti ed ascoltare le esigenze del territorio terremotato.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments