A Montecassiano l’anteprima della nuova produzione del Vox Phoenicis

C’è attesa per la nuova produzione del Vox Phoenicis diretto da Carlo Paniccià che, martedì 25 giugno 2019 alle ore 21.30 nell’Auditorium S.Marco di Montecassiano (MC), presenterà “L’amore sacro e l’amor profano. Ricordando Fabrizio De Andrè”.
È una vera e propria première realizzata per ricordare il popolare cantautore genovese (1940-1999) a vent’anni dalla sua prematura scomparsa. Il concerto, che prende in prestito l’ultimo verso della canzone “Bocca di Rosa” composta da De André e pubblicata nel 1967, prevede l’esecuzione di una suite scelta di alcune canzoni del popolare cantautore nell’elaborazione e arrangiamento per coro misto e pianoforte di Mauro Zuccante.

Il Vox Phoenicis sarà accompagnato al pianoforte da Marco Mannini.

L’originale produzione musicale ben si sposa in questo tempo di commemorazioni dell’artista genovese. L’affinità tra la sua poesia in musica si serve di molti espedienti che appartengono alle tecniche e alla struttura della poesia, quali il verso, le rime, le assonanze, le diverse figure retoriche che vengono maggiormente poste in evidenza dagli originali arrangiamenti dell’affermato compositore Mauro Zuccante.

Durante il concerto, che ha ricevuto il patrocinio del Comune di Montecassiano, sarà possibile ascoltare canzoni molto popolari come Il pescatoreQuello che non hoAmore che vieni, amore che vaiCreuza de mäGeordieUna storia sbagliataHo visto Nina volareLa guerra di PieroLa città vecchiaVia del campoIl testamento di TitoBocca di Rosa.

Per l’occasione l’artista Cinzia Chitarroni ha realizzato l’immagine della locandina del concerto (“Faber”, tecnica mista su cartoncino).

Mauro Zuccante ha studiato pianoforte, composizione, musica corale e musica elettronica.
Come compositore si è affermato in Concorsi internazionali. Sue opere corali sono state eseguite da Coro Giovanile Italiano, I Piccoli Musici di Casazza, Coro SAT di Trento, Coenobium Vocale, Coro da camera di Torino, Complesso Vocale di Nuoro, Vocalia Consort di Roma, Coro da camera di Alessandria, Ring Around Quartet, e da altri complessi corali italiani e stranieri (Festival dei Due Mondi di Spoleto, Auditorium Parco della Musica di Roma, Festival MiTo, Basilica di Assisi-RAI, Teatro Regio di Torino, Accademia filarmonica di Verona, Auditorium Museo del violino di Cremona, Festival d’Avignon, New Jersey University, Miami University, Southern Theatre Ohio, Radio Budapest, Festival Europa Cantat, Santiago de Compostela).
Ha pubblicato in Italia per le Suvini Zerboni, Carrara, Ed. Mus. Europee, Pizzicato, BMM Ed. Mus. e Feniarco. Alcune opere sono pubblicate in Francia (A Choeur Joie) e negli USA (Treble Clef Music Press e The Lorenz Corporation).
È stato chiamato a far parte di giurie in Concorsi corali e di composizione nazionali ed internazionali.
È stato docente nei Seminari europei per giovani compositori di Aosta.
Fa parte della redazione della Rivista “Choraliter”-Feniarco.
È stato consulente artistico di Feniarco e altre Associazioni corali.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments