Provincia, Monte San Giusto: approvato il progetto contro il dissesto stradale

La frana che si è verificata a valle sulla provinciale, a seguito del maltempo dello scorso maggio, ha ridotto la sede stradale e per motivi di sicurezza la circolazione è regolata con un semaforo a senso unico alternato

La Provincia di Macerata ha approvato, venerdì scorso, con decreto del Presidente Antonio Pettinari, il progetto esecutivo per i lavori di risanamento del dissesto avvenuto sulla strada provinciale “Fermana” (n. 46), nel Comune di Monte San Giusto, sul lato destro al km 5+550. La frana che si è verificata a valle sulla provinciale, a seguito del maltempo dello scorso maggio, ha ridotto la sede stradale e per motivi di sicurezza la circolazione è regolata con un semaforo a senso unico alternato.

L’ufficio tecnico provinciale ha provveduto a eseguire le necessarie indagini geologiche e, sulla base di queste, ha redatto un progetto esecutivo del costo complessivo di 100mila euro, finanziato con fondi straordinari. L’intervento prevede la realizzazione di una paratia di pali trivellati di profondità di 12 metri per intestarli nel substrato e la ricostituzione del corpo stradale con materiale inerte idoneo. L’opera risulta completamente interrata per cui non verrà alterato lo stato dei luoghi.
“L’obiettivo è di iniziare i lavori quanto prima – afferma il presidente Pettinari – e per questo sono state già avviate le relative procedure di appalto”.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments