Diocesi: Senigallia, itinerario attraverso le opere di Barocci fino a Corinaldo

A ingresso gratuito, “Barocci e Barocceschi. Un itinerario” è aperta in Pinacoteca a Senigallia dal mercoledì alla domenica, mattino-pomeriggio-sera, con orario 9-12/16-19/21-24. Inoltre, tutti i giovedì, fino al 31 agosto, sarà possibile partecipare a una visita guidata gratuita a mostra e pinacoteca, con inizio alle 21.30

Un percorso attraverso l’opera di Federico Barocci e dei suoi allievi ed epigoni. Si tratta di “Barocci e Barocceschi. Un itinerario” l’esposizione in corso alla Sala del Trono della Pinacoteca diocesana di Senigallia. “Una riflessione sul maestro urbinate, una possibile lettura che tende a spaziare anche nell’ampio territorio diocesano che conobbe la fortuna del Barocci”, si legge in una nota della diocesi. Mentre in Pinacoteca – nella piazza del duomo a Senigallia – la “Madonna del Rosario con San Domenico” è fra i capolavori che possono essere ammirati, l’esposizione senigalliese invita a intraprendere un percorso che superi la città misena. Risalendo la valle, si giunge a Corinaldo, dove si trova un’“Annunciazione”, copia seicentesca da Federico Barocci. A ingresso gratuito, “Barocci e Barocceschi. Un itinerario” è aperta in Pinacoteca a Senigallia dal mercoledì alla domenica, mattino-pomeriggio-sera, con orario 9-12/16-19/21-24. Inoltre, tutti i giovedì, fino al 31 agosto, sarà possibile partecipare a una visita guidata gratuita a mostra e pinacoteca, con inizio alle 21.30.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments