Le Marche fanno centro alla Coppa delle Regioni di freccette a Borgaro Torinese. Bissato il titolo del 2015 conquistato nell’edizione casalinga di Recanati. Sono stati 74 i punti conquistati dal team regionale (41 dagli uomini e 33 dalle donne), raccolti rispettivamente nelle gare di singolo, doppio e a squadre, sia maschile, che femminile. Format davvero intenso quello previsto dalla Federazione Italiana Gioco Freccette (Figf), andato in scena senza sosta tra la mattinata e la mezzanotte di sabato 21 e la giornata di domenica 22 settembre. Un vero e proprio tour de force che ha richiesto ai giocatori e alle giocatrici marchigiane la massima concentrazione fino all’ultima partita per non mancare il bersaglio prefissato.

Due su sei i titoli conquistati in Piemonte: nel singolo maschile con Stefano Tomassetti e nel doppio maschile grazie ancora a Tomassetti in coppia con Francesco Raschini. Bene anche le donne, con il secondo posto della squadra femminile e del duo Stefania Pieroni e Valentina Luca. Terzo gradino del podio per il doppio Danny Mattiacci e Sara Paoletti.

Sono sette le regioni (per un totale di 75 atleti) che si sono sfidate in tutte le competizioni. Assieme alle Marche, anche la Lombardia (seconda classificata con 70 punti) e i campioni uscenti e padroni di casa del Piemonte (68 punti), oltre a Veneto, Lazio, Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna. Partecipazione tutta al maschile invece per la Liguria. La prossima edizione della Coppa delle Regioni si svolgerà il prossimo anno, a settembre, nel Lazio.

Il Team Marche è stato guidato da Alessandro Innamorati, coadiuvato da Elia Campetella e Leonardo Niro per il Team femminile e dal giocatore-allenatore Stefano Tomassetti per il maschile. La squadra degli uomini era composta da Tomassetti, Francesco Raschini, Gian Marco Vannoni (del Dart Club Supersonic), Alessandro Caterino (Dart Club Miro chi chiappo là) e Arlesiano Felicioni (Dart Club Quelli della Notte). Per le donne, Valentina Luca (Dart Club Sir Mac Lean), Danny Mattiacci (Dart Club Evolution), Sara Paoletti, Stefania Pieroni (entrambe Dart Club Peter Pan) e Letizia Tiranti (Dart Club Miro chi chiappo là).

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments