Macerata: due nuove sedute per il Consiglio comunale

Due nuove sedute per il Consiglio comunale di Macerata che tornerà a riunirsi il 30 settembre e il 1° ottobre alle 16.30.
Nella giornata di lunedì 30 settembre, alle 15.30, verrà discussa l’interrogazione presentata dal consigliere Andrea Marchiori del Gruppo misto sulla pubblicazione della news intitolata “Lodo arbitrale NVT, creditore della società blocca parte delle somme dovute dal Comune” nel sito istituzionale dell’ente.
I lavori del Consiglio proseguiranno con la discussione di tre delibere relative alle variazioni al Bilancio di previsione 2019/2020 del Comune di Macerata e dell’Istituzione Macerata Cultura, all’approvazione del Bilancio consolidato del 2018 e alla variante al Prg per reiterazione del vincolo preordinato all’esproprio per la realizzazione della bretella di collegamento tra le ex SS77 e la ex SS 361 a Villa Potenza.
Infine l’assise cittadina prenderà in esame due mozioni. La prima, presentata dal consigliere Riccardo Sacchi di Forza Italia e altri componenti della minoranza, è in merito a iniziative contro la chiusura dello sportello bancario Ubi Banca in viale Indipendenza e la seconda, avanzata dal consigliere Alessandro Savi di Macerata capoluogo con Mariella, riguarda il turismo elettrico con calessini a Macerata.
Nel caso in cui la seduta del 1° ottobre andasse deserta, la seconda convocazione è fissata per il 3 ottobre alle 16.30.
E’ possibile seguire le sedute del consiglio comunale di Macerata in diretta su emmeTV canale 89Dtt.
 

 

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments