Consiglio d’Europa: al via sessione autunnale dell’Assemblea parlamentare

(Strasburgo)
Si apre oggi a Strasburgo la sessione autunnale dell’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa (Apce). Ospite d’onore sarà il presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron, che domani interverrà in plenaria e parteciperà a una cerimonia per il 70° anniversario del Consiglio insieme a numerose personalità tra cui il presidente della Corte dei diritti dell’uomo, Linos-Alexandre Sicilianos, e il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker. Il 2 ottobre invece Marija Pejčinović Burić, nuovo segretario generale del Consiglio, farà il suo primo intervento di fronte all’Apce. Tra i temi che saranno affrontati tra oggi e il 4 ottobre: la protezione degli informatori (whistleblowers), norme comuni per l’istituto dell’ombudsman, la protezione delle vittime del terrorismo e la conservazione del patrimonio culturale ebraico. Ma anche i rifugiati climatici, l’emigrazione della manodopera nell’Europa orientale e la violenza ostetrica e ginecologica. La Russia torna in agenda, con la richiesta per un dibattito urgente sulla “violazione dei diritti democratici e la repressione delle manifestazioni pacifiche nella Federazione russa nel contesto delle elezioni del Consiglio comunale di Mosca”. Oggi sarà annunciato anche il vincitore del Premio Václav Havel per i diritti umani 2019.

Foto Sir/Marco Calvarese

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments