Breve ma significativa la visita a Macerata del vicepresidente di Taiwan Chen Chien-Jen.
All’arrivo in Piazza Strambi, davanti la Concattedrale di San Giuliano la delegazione  è stata accolta dal Vescovo di Macerata Nazzareno Marconi e dal Vicario generale Don Andrea Leonesi.
La prima tappa significativa è stata la fotografia ufficiale scattata davanti al busto di Padre Matteo Ricci.
Poi come da programma si è tenuto un incontro privato del vicepresidente, accompagnato dalla consorte Chen Lu Fong-Ping,  nel corso del quale è stata ribadita la collaborazione ultra ventennale della Diocesi con la parrocchia di Tainan a Taiwan, prima con padre Mirco Cichella, presente all’incontro e attualmente con don Emanuele e don Giovanni.  Il vice presidente Chen Chien-jen ha sottolineato l’intensa attività della Biblioteca nazionale Taiwan dedicata a Padre Matteo Ricci, come ponte tra oriente e occidente, e si è detto interssato a promuovere collaborazioni con il Centro Studi di Macerata Pade Matteo Ricci che traduce opere di teologia in cinese.
Al termine del colloquio c’è stato uno scambio di doni tra cui una raffigurazione della Madonna delle Misericordia, protettrice di Macerata a cui ha fatto seguito la visita all’interno della Basilica, dove c’è stato anche un momento di preghiera.
Molto apprezzato il decoro creato per l’occasione dal Rettore del Santuario Don Gregory con i colori della Bandiera di Taiwan.
L’incontro si è concluso con la visita al Centro padre Matteo Ricci con i saluti istituzionali.

 

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments