Emergenza Coronavirus. Comune Macerata: ecco i servizi e attività indifferibili

Con l’emergenza coronavirus e le disposizioni governative anticontagio, gran parte dell’attività e dei servizi del Comune vengono svolte in smart working dal personale. I servizi vengono garantiti ma si raccomanda il contatto telefonico prima di recarsi agli sportelli. Nella giornata di sabato gli uffici del Comune restano chiusi al pubblico, e vengono assicurati i soli servizi essenziali secondo le modalità in uso nei giorni festivi, fatta eccezione per le attività connesse alla gestione dell’emergenza epidemiologica in atto.
Il sindaco ha recentemente individuato le attività indifferibili che richiedono necessariamente la presenza di personale negli uffici comunali. Sono i servizi di supporto al sindaco anche quale Autorità territoriale di Protezione civile, Polizia Locale, Protezione civile, Pronta reperibilità e di manutenzioni urgenti, Presidio degli accessi agli uffici comunali (Conventati, viale Trieste, Biblioteca) , Servizi sociali per assistenza e supporto ai soggetti fragili e progetto Macerata Vicina, Controllo dei locali e delle attrezzature di mense scolastiche e nidi d’infanzia, Controllo dei locali e delle attrezzature di Palazzo Buonaccorsi, Biblioteca e del Teatro Lauro Rossi, Stato civile (atti di polizia mortuaria, dichiarazioni di nascita, denunce di morte), Anagrafe, Attività produttive, Protocollo della posta cartacea, Operazioni cimiteriali, Notifica e ritiro atti presso l’ufficio messi comunali. Tutte le informazioni sui servizi nel sito http://www.comune.macerata.it/ufficiapertiemergenzacovid

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments