Coronavirus: la Giessegi dona apparecchio radiologico portatile all’ospedale di Macerata

La Ditta Giessegi spa di Gabriele Miccini, in questo momento di grave emergenza sanitaria, con uimportante gesto di generosità verso il proprio territorio, ha donato all’Area Vasta 3 un apparecchio radiologico portatile digitale destinato alla Radiologia della struttura ospedaliera di Macerata del valore di circa 50.000 €. L’attrezzatura sarà utilizzata dalla U.O.C. Radiologia di Macerata diretta dal Dott. Leonardo Costarelli (nella foto) e sarà destinata a supporto del nuovo reparto COVID che sarà attivato nella palazzina ex malattie infettive della struttura con 45 posti letto.
Da parte di tutti gli operatori impegnati in questa grave emergenza, nonchè da parte della Direzione Generale Asur e dello scrivente, un semplice: GRAZIE DI CUORE!

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments