Election day a ottobre. Lo chiedono tutti i capigruppo del Consiglio regionale delle Marche

Election day a ottobre. Lo chiedono tutti i capigruppo di maggioranza e opposizione del Consiglio regionale delle Marche in una lettera che il presidente dell’Assemblea Antonio Mastrovincenzo ha inviato al presidente della Regione Ceriscioli, ai presidenti di Senato e Camera, ai ministri dell’Interno, degli Affari regionali, dei Rapporti con il Parlamento e al presidente della Conferenza Stato- Regioni.
Per “garantire la sicurezza dei marchigiani” i capigruppo chiedono a Ceriscioli di “dichiararsi apertamente contrario a qualsivoglia consultazione elettorale nel mese di luglio, in assenza di una chiara e netta attestazione sanitaria da parte dell’Istituto Superiore della Sanità, che certifichi la assoluta sicurezza dello svolgimento di consultazioni elettorali, da tenersi prima dei termini stabiliti dal Decreto legge n.26 del 20 aprile 2020”.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments