di Alberto Baviera

“Il 20 maggio 1970 la Costituzione è entrata nelle fabbriche, nei cantieri e nelle campagne. Oggi, con coraggio e condivisione, occorre pensare ai tanti lavoratori senza tutele o sfruttati e a quanti hanno perso l’occupazione a causa di questa crisi”. Così la Caritas diocesana di Roma in un tweet pubblicato in occasione del 50° dello Statuto dei lavoratori.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments