Sindaco di Tolentino cade dall’olivo, ricoverato all’ospedale

Brutta caduta per il Sindaco di Tolentino Giuseppe Pezzanesi, mentre era intento a raccogliere le olive nel campo di sua proprietà, in contrada Bura. Era infatti salito con una scala nella parte più alta di una pianta, su un terreno scosceso, quando ha perso l’equilibrio, cadendo rovinosamente a terra.
Subito soccorso è stato trasportato in un luogo facilmente accessibile da un’autombulanza e trasferito al pronto soccorso dell’ospedale di Macerata dove i sanitari gli hanno riscontrato una doppia frattura della tibia. Attualmente è in attesa di essere operato.

Approfittando della bella giornata, ero intento – ha spiegato Pezzanesi – avendo un pomeriggio libero, a raccogliere le olive, come faccio sempre da quando ero piccolo, insieme a parenti e familiari. Tutto stava procedendo senza problemi quando ho sistemato una scala per salire sulle piante più alte e che si trovano lungo una scarpata. Purtroppo ho perso l’equilibrio e cascando ho cercato di ammortizzare la caduta con le gambe evitando l’impatto della schiena con il terreno, cosa che avrebbe avuto conseguenze ben più gravi. Questo infortunio è accaduto sul terreno dove è morto mio padre e quindi comunque continuerò a raccogliere le olive anche il prossimo anno, sicuramente con maggiore attenzione.

Voglio rassicurare tutti – conclude il Sindaco – sulle mie condizioni di salute. Per un periodo sono forzatamente a letto ma continuerò, come fossi in smart working, a lavorare e a seguire tutti i progetti in essere e che riguardano la nostra Città. Già questa mattina ho fatto un primo collegamento per dare le indicazioni ai colleghi di Giunta e al Segretario generale Perroni. Ringrazio tutti coloro che mi stanno dimostrando la loro vicinanza e il loro affetto con i loro messaggi.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments