L’augurio per il Santo Natale del vescovo Nazzareno Marconi

Buon Natale!

Vorrei raggiungervi con questo augurio nel quotidiano della vostra vita, dove sono i vostri affetti, le vostre famiglie, il vostro lavoro, nelle vie e nelle piazze delle nostre città, perché il Signore viene «ad abitare in mezzo a noi». Questo è il messaggio del Natale: che Dio si incarna nelle nostre storie e nei nostri ambienti di vita, anche e soprattutto dove c’è tristezza, sofferenza, paura del domani. E quando giunge il Signore la sua compagnia comunica forza, serenità speranza.

 
Buon Natale significa perciò buona nascita, buona rinascita per le nostre terre martoriate dal terremoto e dalla pandemia, buona nascita di una nuova speranza per le famiglie, per chi lavora, per chi cura gli ammalati… per tutti. 
 
Buon Natale, perché il Signore è fedele, non ci dimentica, non ci lascia, è presente tra noi e ci porta la gioia del cuore, quella che nessuna tempesta può spegnere mai.
 
Buon Natale!
Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments