Via Crucis a Macerata, il vescovo Marconi: «Vicini ai malati del mondo»

La diretta della Via Crucis è stata trasmessa in diretta da EmmeTv sul Canale 89 del digitale terrestre, sulla app dell'emittente e sul sito www.emmetv.it in streaming, oltre che su Radio Nuova In Blu

«Iniziamo questa Via Crucis in questo tempo di pandemia in Unione spirituale con i malati del mondo. Preghiamo il Signore nostra luce di speranza che renda meno pensante per i nostri fratelli il cammino della loro malattia». Con queste parole il vescovo di Macerata ha iniziato la processione del Venerdì Santo dai “cancelli” di Macerata accompagnato dal vicario don Andrea Leonesi e dal sindaco Sandro Parcaroli. «Nelle corsie degli ospedali operano tanti medici e infermieri per il sostegno dei malati – ha detto il Vescovo -, che la Madonna della Salute li aiuti in questo loro compito».

Al termine della processione, raggiunta la Basilica della Madre della Misericordia, mons. Marconi e Parcaroli hanno letto la preghiera dedicata alla Madonna per la protezione della città: «Ringrazio i sacerdoti, il Sindaco, quanti hanno assistito da casa e tutte le persone che hanno consentito questa Via Crucis, preghiamo per raccomandare il nostro cuore a Dio e alla Madonna. Buona Pasqua a tutti».

La diretta della Via Crucis è stata trasmessa in diretta da EmmeTv sul Canale 89 del digitale terrestre, sulla app dell’emittente e sul sito www.emmetv.it in streaming, oltre che su Radio Nuova In Blu.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments