Il biker Brumotti: “Civitanova fiore all’occhiello di una regione da scoprire”

Entusiasta della città, il biker invita al rispetto delle regole e lancia il suo appello alle buone maniere agli automobilisti poco rispettosi dei ciclisti e dei disabili.

Due buone azioni-segnalazioni, un saluto frizzante al Sindaco e alla stampa nella sala del Consiglio comunale, e poi partenza sulle due ruote verso lo skatepark Kukà in zona stadio, per girare altri video della serie “Vitamina Mare”, la campagna promozionale della stagione estiva civitanovese, ideata dal videomaker Daniele Graziani. Il biker Vittorio Brumotti si è presentato oggi a Palazzo Sforza e, con la sua verve e simpatia, ha raccontato alla stampa la sua due giorni a Civitanova, in sella al suo “cavallo a pedali”, l’inseparabile bicicletta.

Dopo il ricevimento ufficiale nella stanza del sindaco Fabrizio Ciarapica, ha salutato i giornalisti intervenuti spaziando nel suo discorso dallo sport all’enogastronomia, dalla difesa dei disabili alla moda delle scarpe, una delle sue passioni. Un ‘Brumotti day’ a tutto campo, visto che, prima di fare l’ingresso a palazzo, ha redarguito una persona mentre parcheggiava nello stallo per disabili senza averne diritto. “Non faccio sconti quanto si tratta di difendere i più deboli – ha sottolineato – per un disabile parcheggiare vicino alla zona da raggiungere non è un privilegio, ma una necessità assoluta”. Poi ha parlato dell’importanza di puntare sullo sport, anche per incentivare il turismo. “Il Sindaco mi ha fatto tre promesse – ha riferito: dimagrire tre chili, curare tutte le piste ciclabili e sorvegliare i posteggi per disabili. Da parte mia, metterò il massimo impegno per girare un bellissimo video in questa città ed essere il volto della migliore ripartenza”.

Dopo le domande dei giornalisti, il Primo cittadino ha ringraziato lo showman con queste parole: “Una gradita e frizzante visita quella di Vittorio Brunotti stamattina a palazzo Sforza – ha detto Ciarapica. Mi ha fatto piacere e mi ha inorgoglito sentire Vittorio, scelto dall’amministrazione comunale come testimonial dell’estate 2021, entusiasta di Civitanova Marche; ha ringraziato per la grande ospitalità ricevuta, ha apprezzato le nostre spiagge, la città Alta, la nostra enogastronomia e le calzature. Si è complimentato per il fatto che a Civitanova sia stata conferita la Bandiera gialla e simpaticamente mi ha dato il compito di continuare a mettere il massimo impegno a sostegno di tutto il mondo del bike. Vittorio Brumotti ci ha promesso che tornerà presto per scoprire meglio una città che gli è entrata nel cuore”.
L’Amministrazione ha poi salutato il biker lasciandogli uno zaino ricordo pieno di gadget con il logo del Varco sul mare, icona del Turismo cittadino.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments