Macerata: domenica 6 giugno, Corpus Domini in piazza Strambi

L'esigenza di contrasto alla diffusione della pandemia induce a svolgere la celebrazione alle ore 18 in Piazza Strambi, in modo statico, con la predisposizione delle sedie che garantiranno il numero massimo di accesso in Piazza nonché il distanziamento richiesto dalle normative vigenti. Non si svolgerà, dunque, la processione

La Solennità del Corpus Domini – quest’anno domenica prossima 6 giugno – è una delle feste popolari più care e sentite dal popolo. L’esigenza di contrasto alla diffusione della pandemia induce a svolgere la celebrazione alle ore 18 in Piazza Strambi, in modo statico, con la predisposizione delle sedie che garantiranno il numero massimo di accesso in Piazza nonché il distanziamento richiesto dalle normative vigenti. Presiederà la Santa Messa il vescovo Nazzareno Marconi. L’accesso alla piazza sarà gestito attraverso i suoi varchi naturali, assicurando la limitazione degli accessi al numero massimo stabilito dalle competenti autorità. La tradizionale Processione per le vie della Città, che si svolgeva a conclusione della celebrazione, non avrà luogo. In caso di pioggia la celebrazione si svolgerà nella chiesa di San Giorgio alle ore 18.30. Nella basilica della Misericordia sarà celebrata una Messa alle ore 17, come da orario. Mentre negli anni precedenti l’invito alla celebrazione era rivolto a tutti i parroci e a tutte le parrocchie della Città, in questa occasione l’invito è ristretto ai soli sacerdoti e ai fedeli del centro storico.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments