Mercoledi 21 Luglio 2021 la Presidente Crescimbeni dell’AVIS di Cingoli e la Dott.ssa Lucia Canafoglia del Centro Trasfusionale di Jesi AV2 hanno incontrato circa 90 ragazzi che frequentano l’Oratorio San Filippo Neri di Cingoli (fascia di età coinvolta: 12-20 anni).

La Presidente ha ringraziato in modo particolare per la collaborazione il parroco Don Patrizio, il responsabile dell’Oratorio don Paul e don Gerardo e ha colto anche l’occasione per comunicare i risultati raggiunti nei primi sei mesi dell’anno 2021, con 386 donatori attivi e 320 donazioni, ben 53 donazioni in più dell’anno precedente! Le donazioni dell’anno 2020, nello stesso periodo di riferimento, erano 266: malgrado le tante difficoltà causa COVID la generosità e la disponibilità dei donatori sono sempre grandi!
Questa è stata l’occasione per sensibilizzare ed informare i giovani sul valore sociale ed umano della donazione di sangue e per far capire loro quanto siano necessari ed indispensabili.

La Dott.ssa Lucia Canafoglia si è rivolta ai ragazzi parlando nello specifico della risorsa sangue, il cui fabbisogno è in continua crescita per l’invecchiamento della popolazione e per i progressi scientifici in ambito onco-ematologico e chirurgico. Sono state, inoltre, illustrate ai giovani le modalità per poter diventare donatori, sottolineando la necessità di reclutare sempre nuove leve e l’importanza di condurre uno stile di vita salutare, ponendo l’attenzione soprattutto sull’abuso di droga e alcol. Donare sangue è una scelta per gli altri ma soprattutto una scelta per se stessi.

Valentina Crescimbeni e Giulia Beccacece. classe 2002- donatrici e animatrici dell’Oratorio – insieme alla presidente Floriana Crescimbeni

 

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments