5 C
Macerata, IT
domenica, febbraio 24, 2019
Qui a Frontignano c’è pochissima gente in giro, anche in questi primi giorni del nuovo anno. Sono giorni di festa, eppure tutti gli impianti di risalita sono chiusi. L’inverno ha perso ogni aspetto mondano, è tornato ad essere il guardiano austero delle montagne, protettore di un silenzio che incute...
«Perché il Papa ha scelto Panama?»: è la domanda che mi è stata posta da vari giovani fin dal giorno in cui è stata annunciata la GMG di questo 2019. È una domanda tutt’altro che banale, infatti da quando Papa Francesco guida la Chiesa, le due GMG a cui...
Chiudiamo un anno il 2018 in cui ci si è occupati dei giovani: il Sinodo dell’ottobre scorso e i tanti convegni, riflessioni e studi sul tema. Anche la nostra società occidentale organizza scuole, sport, centri di divertimento e le più disparate attività. Ed anche per chi presenta difficoltà di...
La gioia che accompagna il Natale quest’anno è offuscata dal dolore che ci ha raggiunto con la tragedia di Corinaldo. Smorzata la rabbia per la intollerabile noncuranza di leggi e semplice buon senso; placate le reazioni fiammeggianti subito dilagate sui social, l’attenzione non deve però evaporare. Da un lato insistiamo...
Lo scrigno della tradizione cristiana contiene testi antichissimi e scritti in lingue per noi quasi incomprensibili come il siriaco antico. In questo tempo di canti natalizi può essere bello andare a ricercare ispirazione nell’opera di uno dei primi autori di inni sacri cristiani: sant’Efrem il Siro. Questo santo, nominato nel...
di Gianni Borsa Non è un nuovo Sessantotto: ne mancano vivacità, colori gioiosi, note musicali e volti giovanili. Ma s’intravvede, in Europa, un nuovo fiume carsico, che appare e scompare, fatto di manifestazioni di protesta, di gilet gialli, di bandiere al vento, di scontri con la polizia. Il tutto, ovviamente,...

Non rubateci il presepio

di Lauro Paoletto*  Uno dei rischi che corriamo oggi in questa società liquida è quello di rendere tutto neutro, incolore, insapore, inodore. Tutto può sembrare indistinto, finto, svuotato del suo senso più profondo. È quello che rischia di accadere anche al presepe. Qualcuno vorrebbe ridurlo a un simulacro culturale delle nostre...
L’albero di Natale, come lo conosciamo oggi, decorato e illuminato, si pensa che sia nato sulla riva sinistra del Reno, più precisamente in Alsazia, e che abbia avuto origine nella opere di teatro medievali che rappresentavano i misteri e i passaggi della Bibbia. Esse avevano lo scopo di far conoscere...

Un’amica in eredità

Era passato molto tempo da quando, insieme al marito, ci vedevamo di tanto in tanto nei miei ritorni dalla Missione. In ogni caso, insieme a tutta la famiglia, faceva parte di un gruppo che per anni mi ha seguito e sostenuto nel duro periodo di vita all’estero, quando in mezzo...
Cosa ha da dire il filosofo danese Soren Kierkegaard al mondo dei social media, a quello della post verità, agli algoritmi che creano o identificano le fake news? Nell’epoca della polarizzazione, delle bolle comunicative e dell’e-economy può un pensatore di metà ‘800 impartire lezioni ai media? Eppure l’Università Cattolica...

ULTIME NOTIZIE

I PIU' LETTI