I fidanzati sono chiamati a vivere il Giubileo: la lettera del Vescovo

A tutte le coppie che si stanno preparando al matrimonio monsignor Nazzareno Marconi ha rivolto il caloroso invito a partecipare al «Giubileo dei fidanzati». È ormai tradizione che ogni anno il Vescovo incontri i fidanzati per un momento di riflessione seguito da uno scambio di idee ed esperienze. Domenica 28 febbraio alle ore 15 l’aula sinodale annessa alla Domus San Giuliano accoglierà le 250 coppie che in vari centri della Diocesi stanno seguendo i percorsi di accompagnamento al matrimonio.

In conclusione dell’incontro, alle 17, i fidanzati si muoveranno insieme in pellegrinaggio verso la Basilica della Mater Misericordiae dove varcheranno la Porta Santa. Attraverso la preghiera saranno invitati a riconoscere gli eventi più importanti della loro storia comune, a riflettere sui progetti per il futuri, a chiedere scusa all’altro per le proprie mancanze offrendogli contemporaneamente il proprio perdono. Alle ore 18 il Vescovo celebrerà per loro la Santa Messa nella cattedrale di san Giuliano.

Ecco l’invito che monsignor Marconi ha inviato a tutte le coppie

lettera-fidanzati

Schermata 2016-02-17 alle 14.57.23

Print Friendly, PDF & Email

Allegati

Comments

comments