Inauguriamo una nuova rubrica di Emmausonline dedicata alla buona cucina. Piatti della tradizione e golosità giovanili si alterneranno periodicamente, tra ricette, video e qualche suggerimento che darà il giusto pizzico di sale alle vostre giornate. Iniziamo con la preparazione del petto di pollo con panatura alle mandorle del nostro cuoco-collaboratore Davide Sturba. Buon appetito!


 

Petto di pollo con panatura alle mandorle

Il petto di pollo è un alimento molto versatile in cucina, dato che si presta a numerose preparazioni. Generalmente viene proposto come secondo piatto, ma può essere usato in molti altri modi, ad esempio come condimento per una pasta o per un’insalata. La ricetta che proponiamo in questo articolo è di un petto di pollo impanato con granella di mandorle, accompagnato con una salsa a base di formaggio spalmabile.

Ecco gli ingredienti per due persone:

  • 400g di petto di pollo;
  • 80g di mandorle tritate;
  • 100g di pangrattato;
  • sale e pepe q.b.

Per la salsa:

  • 150g di formaggio spalmabile;
  • 2 cucchiai di latte;
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato.

Preparazione

In una ciotola (o piatto) mescolare il pangrattato, meta delle mandorle tritate, due cucchiai di olio extravergine d’oliva, sale e pepe per creare la panatura.

20160502_195742

Prendere il petto di pollo a fette e passarlo nella panatura fino a quando quest’ultima non avrà completamente aderito alla carne.

20160502_200350

Mettere sul fuoco una padella antiaderente con dell’olio a fiamma molto bassa per evitare che l’olio bruci e nel frattempo iniziare la preparazione della salsa di accompagnamento. In un pentolino versare il latte, il parmigiano e il formaggio spalmabile e lasciare andare a fuoco dolce fino al completo assorbimento del formaggio, dopodiché togliere la salsa dal fuoco.

20160502_201036

Procedere con la cottura della carne a fuoco medio per circa 15 minuti, girandola di tanto in tanto in tanto.

20160502_202115

Ora siamo pronti per impiattare. Adagiare la carne sul piatto sovrapponendo le fette e cospargendole con la salsa al formaggio precedentemente preparata e l’altra metà delle mandorle.

IMG-20160503-WA0007

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments