Continua l’impegno del Rotary di Tolentino a favore delle popolazioni colpite dal sisma. Il presidente Stefano Gobbi ed alcuni soci hanno incontrato in città i rappresentanti di due club, di Binasco in provincia di Milano e di Muehldorf Waldkraiburg in Germania, intenzionati a fare una donazione alla città di Tolentino, duramente colpita dal sisma. All’iniziativa dei due sodalizi parteciperà anche il Rotary di Maison Alfort – est de Paris, Francia. Sono tre club gemelli che vorrebbero attuare un service post terremoto per la popolazione tolentinate.

La delegazione è stata ospitata per due giorni a Tolentino dal Rotary locale. Gli ospiti hanno visitato la Basilica di San Nicola e la città per vedere i danni provocati dal sisma e constatare dove poter intervenire con un loro service. La visita è così servita loro per verificare la possibilità di realizzare alcuni progetti in città. Ora ne stanno esaminando alcuni ed a breve valuteranno con il Rotary di Tolentino quali attuare. Prima di ripartire gli ospiti si sono incontrati con i soci del club tolentinate al ristorante La contrada. Oltre ad Andrea Ferrari e la consorte Daniela, la delegazione era composta da Angelo Girardi e la moglie Giuliana del club di Binasco, da Piter Mueller e Fritz Zimmermann del club tedesco.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments