Omosessualità e fede. Le indicazioni di Parma

Avvenire oggi ci racconta l’esperienza del “Gruppo Davide” di Parma. La Chiesa di Parma non ha maturato i caratteri tali da poter rappresentare il pensiero e la cura pastorale di quella diocesi. Il vescovo Solmi ha seguito il gruppo per un anno e ne ha apprezzato il carattere”cristianamente ispirato,portatore di istanze degne di attenzione”.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments