Tutte le celebrazioni della novena (3-11 ottobre) e della festa della patrona del Brasile (12 ottobre) quest’anno non si terranno nella loro modalità tradizionale. Lo comunica l’ufficio stampa del santuario mariano di Aparecida (San Paolo), nel quale si spiega che alle celebrazioni non saranno presenti fedeli, se non una loro ristretta rappresentanza.
Per consentire la partecipazione delle tante persone devote alla Madonna di Aparecida, la Rete di Comunicazione Aparecida (tivù, radio, sito internet https://www.a12.com/ e i social) trasmetteranno in diretta le celebrazioni e i festeggiamenti per la patrona.
Oltre alle celebrazioni, anche altri eventi hanno subito modifiche. Processioni esterne, veglie, cortei sono stati cancellati; inoltre, non sono previste performance musicali e artistiche.
La partecipazione virtuale dei fedeli sarà favorita dall’interazione attraverso i social network, in modo che le foto inviate vengano riprodotte sullo schermo durante la trasmissione. Il santuario sarà aperto per alcune ore, per consentire la preghiera personale dei devoti alla Vergine.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments