Grazie alla Fondazione Colonna riparte il caffè Alzheimer

Dopo un anno e mezzo di interruzione delle attività riprende nel locali di Circolamente (Via Dei Velini 19/A Macerata) grazie alla generosità della Fondazione Girolamo Colonna, da sempre vicina all’ Associazione Afam Alzheimer Uniti Marche Odv, il Caffè Alzheimer di Macerata Città amica della persona con demenza.
Un momento importante di incontro e formazione, fortemente voluto e partecipato dai familiari e dalle persone con demenza.
Appuntamento ormai consolidato negli anni che aveva subito uno stop forzato a causa del Covid19.
L’AFAM durante questo lungo periodo di pandemia ha continuato a seguire quotidianamente le famiglie con video, telefonate, consigli, indicazioni: questo di certo è stato utile ma non è la stessa cosa che potersi vedere e incontrare in presenza.
Nel pomeriggio di giovedì 8 luglio è stato dato il via a questo nuovo corso ed abbiamo avuto l’onore di avere con noi il dott. Nicola Colonna, il dott. Gianni Giuli ed il dott. Francesco Ciotti della Fondazione Colonna che hanno portato il loro saluto augurale ribadendo l’attenzione ed il sostegno alle persone con demenza e alle famiglie.
Hanno sottolineato come la Fondazione aiuta le attività nel sociale della provincia di Macerata scegliendo i progetti con una valutazione attenta da parte del Comitato Scientifico, una modalità nuova non assistenziale ma di partecipazione che, come ha affermato il dott. Nicola Colonna, dovrebbe diventare un modello per quanti vogliono sovvenzionare iniziative meritevoli di utilità reale per le persone fragili.
La presidente Berardinelli unitamente al Consiglio Direttivo, ai collaboratori ed agli associati AFAM ringrazia dal profondo del cuore la Fondazione Colonna per la munificenza e la sensibilità che sempre dimostra verso l’Associazione e le tante famiglie assistite.
Gli appuntamenti del Caffè Alzheimer sono organizzati in ottemperanza della normativa vigente; per partecipare è necessario iscriversi in modo da monitorare le presenze.
Per maggiori informazioni: 3779841431 o afam.marche@gmail.com

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments